Chi non impara non cresce e chi già sa, si aggiorni!

AUTOCENTER di Arese: corsi di formazione

Tempo di lettura 2 minuti

L’8 ottobre si è svolta, presso l’Autocenter di Arese, l’inaugurazione del corso teorico pratico di formazione per giovani che vogliono intraprendere l’attività di autoriparatore.  Tramite la scuola dei Salesiani di Arese,  circa cinquanta ragazzi sono stati accolti dal titolare dell’Autocentro di Arese , Paolo Lavitola, che ha messo a disposizione una delle auto didattiche della nuova struttura inaugurata da pochi giorni.

Continua a leggere

2° AUTOMOTIVE CAMPUS

Tempo di lettura 3 minuti

Il 2° Automotive Campus è stato un successo. A decretarlo sono stati gli oltre 600 partecipanti e i 70 sponsor che hanno manifestato ampia soddisfazione per l’edizione appena conclusa.
Gli autoriparatori stanno attraversando un momento difficile a causa della tecnologia avanzata sui nuovi veicoli. L’aggiornamento culturale e tecnico indispensabile per continuare a mantenere e sviluppare la propria attività comporta impegni, anche economici, la cui decisione non è facile da prendere per un’attività che è tradizionalmente legata alla manualità artigianale.

Continua a leggere

Il motore diesel sarà ancora ben presente nel 2030

Tempo di lettura 2 minuti

Condividiamo l’ottimismo di Bosch che sostiene una presenza ancora al 75% delle motorizzazioni endotermiche (benzina e diesel) nel 2030. Non siamo ottimisti nella stessa percentuale, ma dobbiamo riflettere che nonostante tutti gli sforzi a livello mondiale la mobilità elettrica ha i suoi limiti. Anzi, oseremo dire che per il momento sono ostacoli quasi insormontabili, a meno che la tecnologie non compia qualche miracolo nel frattempo.

Continua a leggere

Anche Maserati si converte all’elettrico

Tempo di lettura 1 minuto

Nei piani di sviluppo di Maserati è prevista la produzione di veicoli elettrici e ibridi. Tutti i nuovi modelli saranno sviluppati, ingegnerizzati e prodotti al 100% in Italia, a Modena, Cassino e Torino (Mirafiori e Grugliasco). 

Continua a leggere

“Scatola nera” = sconto polizza

Tempo di lettura 1 minuto

IVASS registra una diminuzione dei premi medi pagati per le polizze RCA nel secondo trimestre del 2019 che  è pari a 405 euro, mentre il 50 per cento degli assicurati paga meno di 362 euro evidenziando un livello dei prezzi molto eterogeneo nel territorio.

Continua a leggere

Auto elettriche e incidentalità

Tempo di lettura 2 minuti

Quelle che sono le caratteristiche peculiari delle auto elettriche: silenziosità e accelerazione possono se non ben gestite produrre maggiori incidenti. Secondo una ricerca di Axa Suisse le auto elettriche, sopratutto quelle di media e alta gamma, risultano coinvolte in un numero più alto d’incidenti; circa il 40% per i modelli dotati di maggiore potenza del segmento auto di lusso/SUV.

Continua a leggere

… e ora tocca agli specchietti laterali

Tempo di lettura 2 minuti

L’obbligatorietà nel 1977 degli specchietti retrovisori esterni (in particolare quello lato conducente) del veicolo hanno rappresentato un grande passo in avanti nella sicurezza stradale. Nel corso del tempo c’è stata un’evoluzione stilistica per migliorare l’aerodinamica della vettura, infatti nella zona attorno agli specchietti si creano turbolenze che aumentano la resistenza.

Continua a leggere

Il futuro dell’auto è nelle fusioni

Tempo di lettura 2 minuti

Nel settore dell’auto stiamo assitendo da un po’ di tempo a questa parte ad annunci di alleanze, accordi e fusioni tra gruppi di costruttori di auto in tutto il mondo. Il panorama internazionale ci presenta alleanze strategiche per volumi, tecnologia e per la mobilità del futuro.

Continua a leggere