Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

aniasaMassimiliano Archiapatti, Direttore Generale e AD di Quality Tastylia Drugs At Low Price No Prescription Needed Hertz Italiana, è il nuovo Presidente di http://www.thevineyardtrail.com/kampysitaljanskiy/1895 ANIASA, l’Associazione Nazionale Industria dell'Autonoleggio e Servizi Automobilistici, che all’interno di Confindustria rappresenta il settore dei servizi di mobilità (noleggio veicoli a lungo termine, rent-a-car, car sharing, fleet management e servizi di infomobilità e assistenza nell’automotive).
Archiapatti, da gennaio Presidente Reggente dell’Associazione in seguito alle dimissioni rassegnate dal suo predecessore Andrea Cardinali, è stato nominato all’unanimità dall’Assemblea Generale con un incarico triennale (2018-2020).
Il nuovo Presidente sarà supportato nella sua attività dalla squadra di vice Presidenti e Consiglieri che compongono il Consiglio Generale in carica.
"Gli operatori economici che rappresentiamo sono i protagonisti assoluti della mobilità privata e aziendale del Paese, con una quota crescente di oltre un quarto dell’immatricolato auto nazionale e una presenza sempre più significativa nel mondo dei servizi ai veicoli.", ha dichiarato Archiapatti, “La sfida più stimolante per l'Associazione nei prossimi anni sarà essere protagonista e catalizzatore del rapido processo di evoluzione dell’intera mobilità, spinta dall’innovazione tecnologica e dal graduale passaggio dalla cultura della proprietà all’uso, ampliando la base associativa e garantendo servizi e rappresentanza anche a settori strategici e ad alto contenuto di innovazione come telematica e car sharing, entrati negli ultimi anni in Associazione”.
"Sul fronte istituzionale”, ha aggiunto il neo-Presidente, “ANIASA attende la formazione del nuovo Governo per mettere a disposizione del Decisore politico e delle Istituzioni centrali e locali le proprie competenze, giocando quindi un ruolo sempre più incisivo sui tavoli che disegnano il presente e il futuro della mobilità e promuovendo un aggiornamento dello scenario normativo alle attuali mutate condizioni del mercato, con importanti positive ricadute sullo sviluppo economico e turistico del nostro Paese".

Automechanica frank 2018 1Dall' binary option broker in nigeria 11 al 15 settembre si svolgerà a http://senslite.com.tw/?alergolog=guadagno-con-opzioni-digitali&b9b=03 Francoforte l'edizione 2018 Automechanika, la fiera internazionale delle attrezzature per autofficine, stazioni di servizio, parti di ricambio e accessori per l'industria automotive. A partire dall'edizione 2018 Automechanika ospiterà REIFEN nel nuovo padiglione 12, che verrà inaugurato proprio per l'occasione; area dedicata al mondo dello pneumatico.Un'ulteriore novità ad Automechanika sarà il settore Classic Cars: Automechanika Frankfurt affronta il tema delle auto d'epoca dalla prospettiva B2B. Le auto che catturano l'immaginazione, sono ambasciatori del marchio o significano patrimonio culturale: le macchine classiche godono di grande popolarità e sono un mercato che vale miliardi.
I settori merceologici interessati sono:




Audi 002Audi con l'Avvocato - Rechtsanwalt Mattia Dalla Costa partner di CBA ha individuato i contraffattori monitorando i siti di vendita online dei ricambisti che vendevano a carrozzerie.
Audi, insieme con l'Avvocato - Rechtsanwalt Mattia Dalla Costa partner di CBA, responsabile della sede di Monaco di Baviera, è riuscita a intercettare in Italia un giro di contraffazione di varie parti di ricambio per auto - in particolare griglie auto e marchi e segni distintivi Audi contraffatti da apporre sulle parti di ricambio. Per un valore di diverse centinaia di migliaia di Euro. Con il marchio AUDI ma senza l’autorizzazione di AUDI AG, i pezzi erano prodotti in Cina e commercializzati in Italia, in violazione dei diritti esclusivi di privativa industriale di AUDI AG per marchio e design registrati.
I contraffattori sono stati individuati monitorando i siti di vendita online dei ricambisti che vendevano a carrozzerie.

noloSempre più spesso ormai gli automobilisti si affidano per l’acquisto della nuova autovettura a formule alternative: fra queste c’è senz’altro il noleggio a lungo termine. Ultimamente, però, legata a questa soluzione è nata la possibilità di scegliere veicoli di seconda mano. Quali sono i motivi alla base di questa nuova strategia commerciale da parte delle flotte? [continua]
Leggi tutto...

fichiUna delle maggiori contestazioni che vengono rivolte alle compagnie assicurative si riferisce alle clausole inserite nelle polizze che sono di non facile interpretazione e, spesso, scritte in modo tale da renderne difficoltosa la lettura. Tutto ciò ha ingenerato non poche discussioni sfociate, sovente, in contenziosi legali. Dal 2019 la situazione cambia. [continua]
Leggi tutto...