Login
Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

Chi gestisce una carrozzeria, chi si occupa dei costi di gestione sa quanto costi l’energia necessaria per il funzionamento degli impianti e delle attrezzature. Tenuto conto dell’eterogeneità delle carrozzerie italiane risulta difficile ipotizzare una spesa media annua, pur tuttavia basandoci sui costi medi di alcune carrozzerie campione, possiamo dedurre che la spesa per l’energia elettrica incide da un minimo del 2,5-3% al 4-4,5% dei costi totali di gestione, variabile in funzione della tipologia e ovviamente del fatturato [...]

Leggi tutto...

see url Il M5S ha presentato una proposta di legge affinchè vengano adottate le tabelle di calcolo del tribunale di Milano per i risarcimenti dei danni da macro lesioni. Basta con questa sperequazione contro i danneggiati che a seconda della località si vedono attribuire risarcimenti diversi, sostengono i deputati del movimento guidato da Beppe Grillo [...]

Leggi tutto...

http://plasticrepair.es/?esminer=quiero-conocer-gente-de-cancun&e2e=0b State tranquilli! chi non aveva visto di buon occhio la mediazione obbligatoria per le controversie derivate da R.C.Auto, non deve temere, l’obbligatorietà della mediazione civile sarà ripristinata con  formula nuova, ma solo per alcuni tipi di controversie: condominio; diritti reali;  divisione;  successioni ereditaria;  patti di famiglia;  locazione, comodato;   affitto di aziende;  risarcimento del danno derivante da responsabilità medica e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari. Il decreto del “Fare” esclude, tra le materie per le quali sarà obbligatorio provare in via preliminare la strada della mediazione, quella riguardante la circolazione di veicoli e natanti (che comunque rimane facoltativa).

enter Autoinforma

click here © RIPRODUZIONE RISERVATA

go to site Riportiamo, a onor di cornaca, il periodo della relazione relativo al comparto assicurativo, che il Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Garante, Prof. Giovanni Pitruzzella, ha rilasciato il 4 giugno scorso alla X Commissione Parlamentare Attività Produttive, Commercio e Turismo.

source site —–

eztreader Anche il settore assicurativo è caratterizzato da un controverso rapporto tra apertura alla concorrenza e regolazione [...]

Leggi tutto...

follow site ADUSBEF e Federconsumatori hanno diramato un comunicato stampa dove viene stigmatizzato per l’ennesima volta il caro polizze in Italia che non ha paragoni con il resto d’europa. Assurdi salassi dal + 245 al + 480% in 18 anni che producono 4,5 milioni di veicoli non assicurati. In Italia la RC Auto si mangia il 6,5% di stipendio, il doppio della media OCSE (6 PAESI); il triplo dell’Inghilterra [...]

Leggi tutto...

handelen met binaire opties Quando una decisione del giudice è favorevole alla categoria degli autoriparatori è meritevole di essere pubblicata e commentata, occorre però dare le giuste interpretazioni e sopratutto il contesto entro il quale la decisione giudicante va ricompresa.

here Il giudice di pace di Pinerolo ha sentenziato che non deveva essere applicata, la penalizzazione prevista dalla clausola del risarcimento in forma specifica in un danno kasko [...]

Leggi tutto...

go E’ apprezzabile lo sforzo fatto dagli operatori presenti alla manifestazione per andare incontro alle esigenze  degli autoriparatori. La ricerca di novità in realtà si è fermata a qualche prodotto per il maquillage e a modifiche di sistemi precedenti. Si capisce che la difficoltà  ha toccato tutti, lo si vede dal contenitmento degli allestimenti, dalla sobrietà con cui vengono presentati i prodotti e le attrezzature [...]

Leggi tutto...

Sogni o realtà, verrebbe voglia di dire dopo aver visto quello che proponeva l’Autopromotec quest’anno. Chi si aspettava cose nuove, particolari è rimasto deluso: alcuni dei più grandi marchi di attrezzature e prodotti erano assenti. Molte le aziende che proponevano soluzioni miracolose, per il maquillage del veicolo, la toelettatura degli interni, ma poche soluzioni per l’autoriparazione degne di questo nome. Appiattimento generale, sarà la crisi economica, ma forse, anche delle idee che non ha prodotto nessuna spinta evolutiva verso soluzioni innovative, limitandosi a modificare vecchi sistemi...

Leggi tutto...

E’ stato siglato recentemente tra l’Ania e alcune associazioni dei consumatori il nuovo accordo sulla conciliazione paritetica che consente ai cittadini la possibilità di risolvere in maniera più rapida ed economica le controversie e alle imprese di contenere i costi del contenzioso.

La conciliazione paritetica riguarda le controversie sui sinistri Rc auto di valore non superiore a 15 mila euro...

Leggi tutto...

Il tar del Lazio ha bocciato la richiesta di sospensiva avanzata dalla societa’  Semplicemente (gruppo Ikf) contro il primo decreto attuativo della legge che introduce le scatole nere per la Rc auto. La terza sezione del tar ha rinviato al merito il 14 maggio dell’anno prossimo.

Autoinforma