Avevamo già commentato (vedi) il provvedimento contenuto nella legge di stabilità 2015 che stabiliva il pagamento del bollo auto anche per i veicoli con più di 20 anni e fino al compimento dei 30 anni. Con piacere abbiamo notato che la Regione Lombardia, grazie al lavoro dell’assessore Massimo Garavaglia, ha annunciato il presidente Roberto Maroni, è stata fatta una modifica per ritornare ai 20 anni, oltre i quali non si pagherà più il bollo per le auto d'interesse storico. In sostanza per quelle immatricolate dopo il 1995.
Discorso a parte è invece quello che riguarda le assicurazioni, ciascuna delle quali è libera di decidere come meglio comportarsi.

Autoinforma