Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

teltilometroOgni anno negli Stati Uniti gli incidenti d’auto causati dall’utilizzo di smartphone alla guida aumentano sempre di più. Per questo l’amministrazione dello Stato di New York ha pensato al Textalyzer, una sorta di etilometro per cellulare, che facilita il compito della Polizia nel capire se al momento dell’impatto il conducente del veicolo sia stato distratto dal cellulare. Ed è subito polemica. [...] cual es la mejor pagina para conocer personas
Trattare il conducente disattento per colpa del cellulare come se fosse ubriaco. Questa idea è alla base di una nuova proposta di legge dell’amministrazione della “Big Apple”, che ha progettato Textalyzer, un nuovo strumento capace di controllare e di analizzare il sistema operativo dello smartphone dei proprietari dei veicoli coinvolti in incidenti per verificare che un’eventuale utilizzo del dispositivo non li abbia distratti. Negli Stati Uniti vi è una crescita ormai dell’8% circa degli incidenti, causati da un uso maldestro del cellulare al volante, e Textalyzer è stato, quindi, progettato per aiutare quegli agenti che arrivati sulla scena dell’incidente hanno il compito di stabilire le dinamiche dell’impatto. Al momento Textalyzer è in fase di realizzazione, ma i pareri sono contrastanti, in quanto è sorta una polemica in merito alla violazione della privacy dei cittadini. La legge presentata prevede anche che rifiutarsi di consegnare il proprio smartphone, potrebbe portare alla sospensione della patente di guida , come succede del resto quando non ci si sottopone all’etilometro. Félix W. Ortiz, un deputato democratico che è stato uno degli sponsor del disegno di legge bipartisan Textalyzer, ha assicurato: “Non sarà consentito agli agenti l’accesso ai contenuti di qualsiasi e-mail o sms. Questa norma è stata studiata semplicemente per catturare i conducenti multitasking”. http://www.dalelast.com.au/piskodrele/firyue/5077 Attenzione! Quello che avviene in America prima o poi arriva anche da noi...