Autoriparatori UnitiA fine marzo il consorzio “Autoriparatori Uniti” ha organizzato presso la concessionaria AutoVanti BMW e MINI di Monza, il convegno per l’approvazione del bilancio economico 2016 e per approfondire tematiche rilevanti, come le linee principali dello statuto che lascia libertà agli associati di sviluppare le proprie iniziative aziendali. [continua]
Il Consorzio “Autoriparatori Uniti” ha dato appuntamento il 24 marzo scorso ai suoi consorziati e ai suoi potenziali aderenti per illustrare quali sono stati le tappe più importanti del 2016 e gli obiettivi raggiunti, descrivendo e spiegando le modalità di approvazione del bilancio economico. Il presidente del consorzio Pietro Crotta ha presentato le linee guida dello statuto “Autoriparatori Uniti” a un pubblico di carrozzieri attenti e interessati, soffermandosi in particolar modo sulla creazione di un supporto tecnico, commerciale e gestionale costituito da un pull di colleghi accomunati dagli stessi obiettivi nel dare un servizio completo alla clientela per qualità e trasparenza a costi contenuti, nel territorio in cui operano, con il quale gli autoriparatori si possono confrontare per migliorare e rendere più snella la propria attività.

Sfoglia
Editoriali

1 1