Valutazioni tecniche
Stima del danno auto
Seminari
Tecniche riparative - Gestione del sinistro - Assistenza aziendale
Blog
Notizie, curiosità, informazioni
Adesivi e sigillanti
Seminario sul corretto utilizzo di adesivi e sigillanti
I nuovi materiali nella costruzione degli autoveicoli
Acciai alto resistenziali e Leghe di alluminio
La gestione del sinistro
Gestire il sinistro in carrozzeria
Furto - Incendio - Kasko
Interpretare correttamente le garanzie CVT nella liquidazione del danno
 
 
 

TreffilettiPoco prima di Natale, è' stato raggiunto un importante accordo per il contrasto delle frodi assicurative tra l'ANIA (associazione delle Imprese assicuratrici) e la Procura Generale di Catania responsabile per i tribunali di Catania, Caltagirone, Ragusa e Siracusa per il contrasto delle frodi che ormai rappresentano un fenomeno il cui rischio è stimato nel 22% nel solo ramo RCA. L'accordo riguarda tutti i sinistri compresi quelli di competenza del fondo di garanzia vittime della strada e dell'ufficio centrale italiano (UCI). site de rencontres pour metalleux Il servizio antifrode dell’Ania, coordinato da http://www.soundofthesirens.net/?delimeres=bin%C3%A4re-optionen-legal&6ed=54 Massimo Treffiletti, punta a fornire un supporto concreto nell’acquisizione delle informazioni e nella gestione delle attività delle imprese: l’obiettivo è quello di evitare la dispersione delle attività antifrode con una canalizzazione di querele agli uffici giudiziari. Al protocollo hanno già aderito, in via preventiva, sedici imprese assicurative che rappresentano il 95% del mercato Rc auto. opzioni binarie guadagno broker Il protocollo fa seguito a quello avviato lo scorso maggio, a Napoli, per instaurare un rapporto di reciproca collaborazione con la magistratura penale e rendere così più celeri le indagini. L’Ania ha già avviato analoghi contatti con altre Procure della Penisola, nella speranza che l’iniziativa possa estendersi, con il nuovo anno, anche in altre zone critiche del territorio, come Puglia e Calabria. Nel frattempo, i responsabili antifrode delle imprese assicurative stanno definendo procedure e modalità di cooperazione per trarre i maggiori vantaggi dai protocolli appena siglati.


22aaf4144fe56729f5cfaa3b6e28f4ae Non hai i diritti per inviare commenti

follow