"Chi non impara non cresce e chi già sa, si aggiorni!"

CES 2023, Las Vegas

Tempo di lettura 4 minuti
ASCOLTAMI

Il CES, Consumer Electronic Show, che è andato in onda dal 5 all’8 gennaio 2023 a Las Vegas (USA) rimane il centro nevralgico come uno degli eventi più importanti del settore tecnologico al mondo con più di 3.000 espositori. Questa grande fiera della tecnologia globale offre ancora una volta l’opportunità di scoprire molte innovazioni, come l’elettronica di consumo, i dispositivi connessi, i veicoli autonomi, la realtà virtuale e aumentata. Costituisce, inoltre, un forum dei grandi nomi della tecnologia, nonostante l’assenza di Microsoft e Apple, per  l’industria del futuro nel rappresentare le tendenze per gli anni a venire.
Numeroso il pubblico che è tornato a visitare questa fiera della tecnologia, circa 115 mila visitatori. Un pubblico che si è rivolto sopratutto all’ambito degli apparecchi per la casa, ma anche molte altre novità che riguardano l’Automotive. Ed è su quest’ultimo argomento che si concentra la nostra attenzione. Il settore automobilistico è stato oggetto di numerose attenzioni con un’integrazione sempre maggiore di comandi vocali, di sensori gps, di funzionalità comandate direttamente da smartphone, fino alla presentazione delle prime auto che si guidano e parcheggiano praticamente da sole.

Amazon, ha lanciato Ring Car Cam: una doppia telecamera da istallare sull’auto che da all’utente la possibilità di controllarla dall’app sullo smartphone quando è parcheggiata.

Stellantis
Fra le novità che riguardano l’automotive, vi è quella della nuova business Mobilsights, di cui abbiamo già data ampia notizia in un post precedente (QUI).

BMW
Presenta un’anteprima delle sue future auto elettriche basate sulla nuova piattaforma Neue Klasse presentando la i Vision Dee, uno studio futuristico di una berlina di medie dimensioni, in cui Dee sta per “Digital Emotional Experience”, e che vede BMW concentrarsi sull’esperienza dell’utente e sulla realtà aumentata. Una delle caratteristiche di i Vision Dee è la tecnologia di cambio colore Flow featuring E Ink presentata al CES 2022, che consente di cambiare la colorimetria dal nero al bianco e che attualmente consente di visualizzare 32 colori.

Sony Afeela
Sony ha tolto i veli dal proprio interessante progetto di vettura elettrica sviluppato con Honda. Afeela è equipaggiata da ben 45 videocamere (per la felicità dei carrozzieri) per monitorare tutto ciò che avviene dentro e fuori dall’abitacolo e di una plancia chiamata Media Bar, che mostra tutte le info sullo status della vettura, oltre che sulla multimedialità. Il tutto a partire dal 2025.

Audi
Presenta l’elettronica del prossimo decennio: guida semiautomatica, connessione internet, nuovi sistemi di illuminazione. Audi connect è già in grado di interfacciarsi con Google Maps Street Vieu, con le informazioni sul traffico e con popolari social network, e anche di leggere email o dettare sms. Infine, sono proposti nuovi sistemi di illuminazione, come quelli a matrici LED che vengono illuminati a seconda della situazione circostante grazie a sensori, una telecamera e il sistema di navigazione.

L’auto elettrica nel 2030 avrà solo il 30% del mercato
Non sarà un Grand Prix facile per nessuno, quello che impegnerà nel 2023 l’industria dell’auto. Come rivela un report di K p m g, fondato su un sondaggio tra i 500 leader mondiali del settore la transizione all’elettrico promette di essere più complicata del previsto.

L’India è diventata la quarta potenza mondiale dell’auto
Nel 2022, le varie Tata Motors, Maruti e Suzuki hanno prodotto 4,5 milioni di pezzi, sorpassando il Giappone (4,4 milioni), In testa figura la Cina con 26,2 milioni di pezzi, forte della leadership nelle batterie, litio  e nelle terre rare, così preziose per l’auto elettrica.

L’Italia, il Paese più avaro di incentivi per l’auto elettrica, è quello che ha risentito maggiormente della crisi dei chip, che ha frenato produzione delle vendite deludendo le richieste della clientela, e che ha fatto salire alle stelle il mercato dell’usato (e l’inflazione), pare comunque avviato a una ripresa delle vendite nel 2023.

RIPRODUZIONE RISERVATA ®