"Chi non impara non cresce e chi già sa, si aggiorni!"

2035, anno 0 per i motori endotermici?… forse

Tempo di lettura 2 minuti

ASCOLTAMI

Aspettavamo solo la decisione e questa è arrivata dalla Commissione Europea con il pacchetto Fit for 55. Il 2035 è l’anno in cui le emissioni di CO2 dovranno ridursi del 100% (del 55% dal 2030) rispetto ai livelli del 2021. Questo vuol dire l’abbandono dei motori endotermici a favore del full electric? Pare proprio di no! Si parla di abbandono delle automobili a combustione interna di nuova immatricolazione a partire dal 2035.

Continua a leggere

Aiuti all’acquisto delle auto

Tempo di lettura 2 minuti

ASCOLTAMI
Nuovi incentivi in arrivo per l’acquisto di veicoli a zero o ridotte emissioni. Nel primo pacchetto di emendamenti riformulati al decreto Sostegni bis, che andranno al voto in commissione Bilancio alla Camera questa settimana, compare il rifinanziamento da 300 milioni del fondo esistente per il bonus auto. La grande novità rispetto a misure simili del passato, riguarda l’incentivo all’acquisto di auto usate di ultima generazione. E’ evidente che tale provvedimento agevola le flotte che hanno la necessità di smaltire il parco veicoli Euro 6 al rientro dai contratti di noleggio.

Continua a leggere

LA TELEMATICA CHE RIVOLUZIONA I MERCATI

Tempo di lettura 3 minuti

ASCOLTAMI
TEXA nel mondo della diagnostica multimarca, punta a diventare un vero e proprio “Diagnostic Service Provider” per i piccoli e grandi operatori della mobilità. TMD (Telematics Mobile Diagnostic), la business unit dedicata alla telematica per la gestione da remoto delle flotte aziendali. Una nuova era che pone le sue basi sulla trentennale leadership nel settore garage equipment e sfrutta appieno le infinite potenzialità della diagnostica multimarca, autentico fiore all’occhiello ed elemento distintivo dell’azienda di Monastir.

Continua a leggere

Formazione scuola lavoro

Tempo di lettura 3 minuti

ASCOLTAMI
Come le buone idee vengono spesso vanificate dagli interessi di parte. Il mondo del lavoro e in particolare quello dell’automotive ha una necessità impellente di formare nuovi tecnici meccatronici per interventi sui veicoli sia a livello costruttivo che riparativo e manutentivo. I nuovi piani governativi hanno preventivato per i prossimi anni un percorso formativo dei giovani attraverso la collaborazione degli Its, alcuni atenei e quella delle imprese. Il Pnrr prevede per i prossimi 5 anni un finanziamento di 1,5 miliardi spalmati prevalentemente fra gli Its, già ritenuti insufficienti, ma le imprese si sentono escluse.

Continua a leggere

BERNER cresce nonostante la pandemia

Tempo di lettura 3 minuti

ASCOLTAMI

Tre ondate di coronavirus e tre lockdown non hanno arrestato la crescita del BERNER Group nello scorso anno fiscale 2020/2021 (dal 1° aprile al 30 marzo). Rettificato dagli effetti del consolidamento, il fatturato ha raggiunto 1,061 miliardi di euro (anno precedente: 1,048), andando quindi a registrare una crescita dell’1,2% rispetto all’anno precedente. Si sono registrati tassi di crescita superiori alla media nei comparti dell’edilizia e chimica. Le vendite dell’e-commerce nel segmento Omnichannel sono aumentate di circa il 30%, passando a più di 120 milioni di euro. Allo stesso tempo, durante la pandemia il BERNER Group ha gestito progetti d’investimento per un volume totale milionario a due cifre nella logistica, nell’IT e negli shop.

Continua a leggere

ANIASA cambia logo e… riferimenti

Tempo di lettura 2 minuti

ASCOLTAMI

Guidare la transizione dalla proprietà all’uso dei veicoli, intercettando in anticipo i cambiamenti in atto nella mobilità cittadina, turistica e aziendale. Consolidare il ruolo di interlocutore di riferimento nel dibattito nazionale e per le strategie messe in campo dalle Istituzioni per accompagnare il nostro Paese verso una mobilità più sostenibile, smart e sicura. Risponde a questi obiettivi il progetto di rinnovo della governance di ANIASA, l’Associazione che all’interno di Confindustria rappresenta il settore dei servizi di mobilità, che ha portato al cambio dell’acronimo, ufficializzato oggi: da Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici ad Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio, della Sharing mobility e dell’Automotive digital.

Continua a leggere

Elettrico, ricarica mobile

Tempo di lettura 2 minuti

ASCOLTAMI

La mobilità elettrica è sempre più diffusa, soprattutto nei grandi centri urbani. Per la gestione della ricarica di questi veicoli servono soluzioni in grado di assicurare prestazioni affidabili e veloci. Intec, amplia la sua offerta in ambito di energy management con il nuovo CTEK NJORD GO, specifico per i veicoli elettrici. Si tratta di una stazione di ricarica portatile all-in-one che, non richiedendo alcuna installazione, rappresenta una pratica alternativa alle wallbox.

Continua a leggere

Assicurazioni, nulla di nuovo sotto il sole

Tempo di lettura 4 minuti

ASCOLTAMI

Passano gli anni, cambiano i personaggi, si modificano le strategie, ma il conflitto tra chi paga la maggior parte delle riparazioni (assicurazioni) e i carrozzieri, rimane acceso. Il tema, guarda caso è sempre lo stesso: tariffe di mano d’opera e costi dei materiali di consumo inadeguati alle nuove tecniche riparative ed alle esigenze sempre maggiori del mercato in tema di servizi.
Correva l’anno 1992 e per la prima volta veniva siglato un accordo tra l’associazione delle imprese di assicurazione (Ania), le maggiori associazioni rappresentative dei carrozzieri e quelle dei consumatori, nel quale venivano stabilite regole comportamentali ed economiche.

Continua a leggere

LANCIA, si lancia…

Tempo di lettura 2 minuti

ASCOLTAMI

La casa automobilistica Lancia presenta una novità importante per tutti gli amanti della tecnologia e dei monopattini elettrici. Che stanno conquistando sempre maggiori fette di mercato. Parliamo della gamma Ypsilon e-scooter, il primo modello lanciato dalla casa automobilistica italiana, realizzato in collaborazione con MT Distribution. Il monopattino elettrico è dotato di telaio in alluminio ed un motore da 250W con autonomia che arriva fino a 18km. Le collaborazione tra le due aziende, ha portato ad una soluzione assolutamente sostenibile ed a prezzi competitivi sul mercato.

Continua a leggere

Benzina e diesel, addio!

Tempo di lettura 2 minuti

ASCOLTAMI

Tutti lanciati verso la mobilità elettrica, anche se allo stato attuale l’impatto verso i consumatori non è dei più favorevoli. Almeno per quanto riguarda alcuni Paesi e zone geografiche che presentano ancora troppe difficoltà per le ricariche e l’autonomia. Poco importa, il processo iniziato non si ferma è su questa linea anche il ministro delle Infrastrutture e trasporti della mobilità Enrico Giannini, che in un’intervista a ‘la Repubblica’ ha dichiarato l’addio alle auto a benzina e diesel entro il 2040. “Nel governo stiamo ancora ragionando. Ci sono Paesi, come quelli del nord Europa, che hanno fissato il limite al 2030. Altri al 2040. A luglio arriverà l’indicazione della Commissione Europea.

Continua a leggere