Chi non impara non cresce e chi già sa, si aggiorni!

Ford, tendenza colore

Tempo di lettura 2 minuti

Dopo il grigio e il bianco, è venuta l’ora del colore blu per le autovetture. La scelta del colore non è solo una questione di gusto, ma come abbiamo più volte avuto l’occasione di dire, riguarda anche la sfera emotiva delle persone. Si tratta di una influenza elettomagnetica che dall’occhio e dal cervello influenza le nostre emozioni e stati d’animo. Ebbene tutto questo sarà compito nel 2020 del colore blu. Nel 2019 la maggior parte della scelta del colore delle auto da parte dei clienti in Europa è caduta sul colore grigio, mentre in Italia sul bianco. Secondo un sondaggio di Ford effettuato in diversi Paesi europei, fa emergere una tendenza verso il blu nel 2020. Nel Regno Unito questo colore è già numero uno. Cosa da non sottovalutare è che il colore blu è il più richiesto sulle auto compatte e midsize.
La scelta del blu probabilmente non è solo gusto personale, ma rappresenta la calma, la tranquillità e l’equilibrio nella sfera emotiva, la tendenza quindi, a far rilassare il corpo e ad allontanare il senso di ansia.
Le aziende di vernici stanno selezionando le tonalità di blu come il loro colore dell’anno. Anche la moda è influenzata da questo colore nella prossima primavera estate con il colore Blu Navy e porcellana cinese.
Da un indagine giapponese, pare che l’utilizzo delle luci a LED blu nelle rete ferroviaria urbana di Tokyo, i tassi di suicidio sulla linea sono diminuiti del 74%. Il colore blu, inoltre, vi aiuta a dimagrire; provate a mangiare su un piatto blu e aumenterà il vostro senso di sazietà.