Chi non impara non cresce e chi già sa, si aggiorni!

L’Osservatorio Autopromotec da i numeri

Tempo di lettura 2 minuti

L’Osservatorio Autopromotec formisce uno spaccato sul numero delle imprese italiane operative nel settore dell’assistenza agli autoveicoli (carrozzerie, centri di revisione, elettrauto, gommisti, meccanici, autolavaggi, officine dei concessionari e stazioni di servizio) nel 2018. L’intero comparto è formato da ben 117.575 aziende, mentre la sola carrozzeria ne conta 21.340 (secondo Autopromotec).

Continua a leggere

BERNER va in “tram”

Tempo di lettura 3 minuti

Cosa c’è di più originale e simpatico che organizzare una conferenza stampa su un vecchio tram mentre viaggia per le vie di Milano? BERNER l’ha fatto! La società di distribuzione omnicanale tra le più importanti in Europa, è in grado di rifornire direttamente i clienti dei settori Mobility, Artigianato ed Industria (auto, veicoli industriali) con materiali di consumo, utensili, accessori e con una proposta di servizi pensati per soddisfare i professionisti.

Continua a leggere

MAHLE, Digital ADAS al Boot Camp

Tempo di lettura 2 minuti

Oltre duecento persone in rappresentanza di circa 120 rivenditori di attrezzature, erano presenti nella sala “grande” dell’avveniristica struttura dal design audace, Dallara Academy progettata dall’architetto genovese Alfonso Femia e inaugurata circa un anno fa.  Gli ADAS sono l’argomento del momento e non poteva MAHLE Aftermarket Italy e il suo amministratore delegato Carlo Rocchi evitare di presentare alla forza vendita Italia l’ultimo e avveniristico prodotto per la calibrazione dei sistemi ADAS: il Digital ADAS.

Continua a leggere

Libro: Il Carrozziere 4.0

Tempo di lettura 2 minuti

La cultura non ha prezzo. Questa non è solo una frase fatta, ma l’espressione di una necessità quanto mai attuale, sopratutto chi per lavoro necessita di informazioni, notizie e curiosità sulla nobile e sempre più Continua a leggere

2° Automotive Campus, il software per tradizione

Tempo di lettura < 1 minuto

Il 2° Automotive Campus, organizzato da Duessegi Editore e dalle riviste: ioCarrozziere, Il Giornale del Meccanico e il Giornale dell’Aftermarket, lo scorso 10 ottobre, oltre a decretare il successo della manifestazione con circa 650 presenze e oltre 40 relatori ed esperti altamente qualificati, ha prodotto interessante materiale sui vari argomenti trattati. Vediamo quello di Anna Minci Amministratore Unico di AMG Software.

Continua a leggere

2° Automotive Campus, il colore è vita

Tempo di lettura 2 minuti

Il 2° Automotive Campus, organizzato da Duessegi Editore e dalle riviste: ioCarrozziere, Il Giornale del Meccanico e il Giornale dell’Aftermarket, oltre a decretare il successo della manifestazione con circa 650 presenze e oltre 40 relatori ed esperti altamente qualificati, ha prodotto interessante materiale sui vari argomenti trattati. Vediamo quello di Mario Valoriani Marketing Manager di Axalta.

Continua a leggere

2° Automotive Campus, Mahle la calibrazione digitale

Tempo di lettura < 1 minuto

Il 2° Automotive Campus, organizzato da Duessegi Editore e dalle riviste: ioCarrozziere, Il Giornale del Meccanico e il Giornale dell’Aftermarket, lo scorso 10 ottobre, oltre a decretare il successo della manifestazione con circa 650 presenze e oltre 40 relatori ed esperti altamente qualificati, ha prodotto interessante materiale sui vari argomenti trattati. Vediamo quello di Andrea Lupi di Mahle Aftermarket Italy.

Continua a leggere

2° Automotive Campus, Silvia Pansini Gruppo Itas

Tempo di lettura 2 minuti

Il 2° Automotive Campus, organizzato da Duessegi Editore e dalle riviste: ioCarrozziere, Il Giornale del Meccanico e il Giornale dell’Aftermarket, oltre a decretare il successo della manifestazione con circa 650 presenze e oltre 40 relatori ed esperti altamente qualificati, ha prodotto interessante materiale sui vari argomenti trattati. Vediamo quello di Silvia Pansini  responsabile fiduciari e processi organizzativi del gruppo Itas.

Continua a leggere

Hella Gutmann guarda al futuro

Tempo di lettura 3 minuti

L’avanzata tecnologica dei nuovi veicoli e la necessità di intervenire sui sistemi di assistenza alla guida sta cambiando il modo di lavorare degli autoriparatori. Prendiamo, per esempio, gli ADAS e i security gateway: in futuro gli autoriparatori dovranno volta per volta affidarsi a strumenti adeguati per servire al meglio il proprio cliente.

Continua a leggere