"Chi non impara non cresce e chi già sa, si aggiorni!"

Nuova Fiat 500 elettrica

Tempo di lettura 2 minuti

La Fiat 500 elettrica appena presentata prevede tre versioni: coupè, cabrio e 3+1 con piccola portiera posteriore sul lato passeggero. Due i motori disponibili, da 95 CV (modello base), con un pacco-batteria da 23,8 kWh e 180 km di autonomia WLTP, e 118 CV (87 kW) alimentato da un pacco-batterie da 42 kWh di capacità e autonomia di 320 km. Prestazioni di riguardo per il segmento della vettura.
Sorprende anche il fatto che la potenza massima di 85 kW consenta di rifornire energia per 50 km d’autonomia in soli cinque minuti. 

Continua a leggere

BMW, servizi e accessori in affitto

Tempo di lettura 2 minuti

Connected Drive è il servizio di abbonamento agli optional on demand offerto da BMW.Si possono scegliere tra 4 pack: Base, Plus, Professional, Excellence che a partire da 69 euro e fino a 279 euro all’anno offrono servizi che spaziano dal controllo da remoto dell’auto con lo smartphone, alle condizioni in tempo reale della viabilità, fino agli aggiornamenti delle mappe di navigazione e al “concierge” attivo 24/h, per la ricerca di informazioni su locali pubblici, parcheggi, ecc., oltre ovviamente informazioni sull’assistenza della rete BMW.

Continua a leggere

Sblocco delle informazioni tecniche

Tempo di lettura 2 minuti

La possibilità di ottenere informazioni tecniche da parte degli autoriparatori indipendenti, che è stata frutto di conflitti con alcuni costruttori di auto, vede il suo naturale epilogo  dal 1°settembre 2020. Infatti da quella data entra in vigore il regolamento UE 2018/858 sulla diagnosi auto con blocco sulle nuove omologazioni. Le nuove auto omologate in Europa dovranno avere una porta OBD più sicura, ma contemporaneamente l’obbligo per i Costruttori di condividere le informazioni tecniche di riparazione dei veicoli in remoto alle officine indipendenti.

Continua a leggere

63 anni senza pensione: la Fiat 500 elettrica

Tempo di lettura 2 minuti

Il segreto delle longevità? rinnovarsi continuamente, è questo il caso della Fiat 500. Nata nel 1957, il “sogno delle famiglie” continua la sua vita adeguandosi alle esigenze tecnologiche ed ecologiche con la versione tutta elettrica. Due le versioni: berlina e cabrio il cui costo è rispettivamente di 34,9 e 37,9 euro che non è certamente alla portata di tutti, anche se questa è una serie limitata a 500 esemplari.

Continua a leggere

Incentivi alla rottamazione auto al via

Tempo di lettura 2 minuti

Intesa raggiunta sul bonus rottamazione per l’acquisto di auto nuove. L’emendamento approvato dal Governo riguarda l’acquisto di auto nuove Euro 6, diesel o benzina, con emissioni di CO2 fino a 110 g/km dal 1 agosto al 31 dicembre 2020.
Il bonus statale in realtà è di 1.500 euro ai quali vanno aggiunti 2.000 euro che sono a carico del concessionario. Nel caso non si abbia una vettura da rottamare l’incentivo cala del 50% (fino a 1.750 euro totali).

Continua a leggere

Automotive dimenticata nel decreto Rilancio

Tempo di lettura 3 minuti

Dopo la delusione nel settore e, soprattutto, grande preoccupazione, per la scelta del Governo, nel recente Decreto Rilancio, di limitarsi al rifinanziamento (limitato) del fondo per l’acquisto di autoveicoli a basse emissioni, arriva finalmente dal Governo un segnale incoraggiante per la filiera dell’auto. Ora ci aspettiamo che alle parole del Ministro Stefano Patuanelli seguano i fatti. Senza sostegni immediati ed efficaci il mercato delle quattro ruote è destinato a perdere oltre mezzo milione di immatricolazioni nel nostro Paese, con drammatiche ricadute su occupazione, indotto ed entrate fiscali.

Continua a leggere

FCA ricorre al prestito italiano

Tempo di lettura 3 minuti

Fa notizia che la più importante azienda (Olandese) produttrice di auto in Italia FCA, chieda  un prestito di 6,3 miliardi di euro attraverso Intesa SanPaolo, con le garanzie pubbliche previste dal Governo Italiano per sopperire alla carenza di liquidità, causa pandemia, per tutti i siti produttivi. Ma FCA non ha la sede in Olanda? dove ci paga le tasse? e allora chieda al governo Olandese il finanziamento (!)

Continua a leggere

FCA vende online

Tempo di lettura < 1 minuto

I costruttori di auto si adeguano alle nuove limitazioni imposte dalla pandemia di covid-19.  Invece di andare in concessionaria, il gruppo italoamericano  FCA mette in atto un servizio specifico per vendere le auto senza uscire da casa. Si fissa un appuntamento telefonico o si richiede un link di connessione per poter colloquiare con i venditori.

Continua a leggere

Covid-19 attacca la mobilità elettrica

Tempo di lettura 3 minuti

Siamo ancora in piena bagarre di contaminazione da Coronavirus e già si tirano le conclusioni, o meglio le previsioni future, per quello che riguarda l’automotive e in particolare la mobilità elettrica.  Marc Aguettaz di Gipa nel Webinar dedicato alla stampa andato in rete il 9 aprile, ha affermato che l’era dell’elettrico subirà uno stop per parecchi anni a favore delle motorizzazioni a combustione interna a gasolio e benzina. La vendita delle auto a causa della pandemia mondiale ha avuto un crollo di immatricolazioni in Italia dell’85% e si prevede una diminuzione della produzione mondiale nel 2020 di ben 11 milioni di veicoli con meno 14% rispetto al 2019.

Continua a leggere

Verniciatura senza overspray

Tempo di lettura 2 minuti

Ci sono attualmente due tendenze dominanti nell’industria automobilistica: la mobilità elettrica e i veicoli personalizzati. Quest’ultimo processo presenta non pochi problemi a causa della necessità di dover mascherare la parte del veicolo già verniciata per procedere all’applicazione del nuovo colore.

Continua a leggere