"Chi non impara non cresce e chi già sa, si aggiorni!"

ANIASA, cambia il vertice

Tempo di lettura 2 minuti
ASCOLTAMI

Roberto Viano ad di LeasePlan è il nuovo presidente di ANIASA al posto di Massimiliano Archiapatti.
Classe 1973, genovese di nascita e milanese d’adozione, Alberto Viano ricopre la carica di Amministratore Delegato di LeasePlan Italia dal 1° gennaio 2019, dopo essere stato responsabile della Direzione Finance e ancor prima Risk Management and Compliance Director e Business Unit Large Fleet Operations Director. Ha alle spalle una pluriennale esperienza come consulente in Deloitte & Touche e a Marsh McLennan, dove si è specializzato nel Risk Management, prima di approdare in LeasePlan nel 2003. Nel precedente Consiglio Generale ANIASA Viano ha ricoperto la carica di Vice Presidente con delega sulle tematiche fiscali.

Continua a leggere

I francesi la fanno da padrone nel car leasing

Tempo di lettura 2 minuti
ASCOLTAMI

Société Générale ha annunciato la fusione tra ALD e LeasePlan da un consorzio guidato da TDR Capital, per creare un attore globale leader nella mobilità con una flotta complessiva combinata di circa 3,5 milioni di veicoli. L’aggregazione si avvicina alla quota di mercato di Leasys e Arval, entrambe in mano a gruppi di banche francesi, per una  totale quota di mercato combinata di circa il 60%.

Continua a leggere

Imprese di noleggio “vessate” dai Comuni per le violazioni commesse dai clienti

Tempo di lettura 3 minuti
ASCOLTAMI

Con i lavori del Codice della Strada, ormai fermi da luglio 2019, è necessario chiarire una volta per tutte il tema del pagamento delle multe comminate ai clienti delle società di noleggio, oggi al centro di un vero e proprio meccanismo perverso. Le Pubbliche Amministrazioni sempre più spesso notificano direttamente alle aziende di noleggio (più facili da identificare e solvibili rispetto soprattutto ai clienti stranieri) i verbali per le infrazioni al Codice della Strada commesse dai driver delle loro auto.

Continua a leggere

ALD Automotive noleggia auto TESLA in Europa

Tempo di lettura 2 minuti

ASCOLTAMI
ALD Automotive, società leader nel noleggio a lungo termine a livello continentale, lancia in sedici Paesi europei* il suo servizio di noleggio per i veicoli elettrici Tesla indirizzato a grandi, medie e piccole imprese. I clienti possono ora beneficiare di pacchetti full-service ALD Automotive per le autovetture Model 3, Model Y, Model S e Model X. Tutti i modelli possono contare su cambio gomme, assistenza in caso di guasto, assicurazione e immatricolazione del veicolo, nonché sulla manutenzione fornita attraverso la rete Tesla in tutta Europa e sul servizio di assistenza mobile.

Continua a leggere

ANIASA cambia logo e… riferimenti

Tempo di lettura 2 minuti
ASCOLTAMI

Guidare la transizione dalla proprietà all’uso dei veicoli, intercettando in anticipo i cambiamenti in atto nella mobilità cittadina, turistica e aziendale. Consolidare il ruolo di interlocutore di riferimento nel dibattito nazionale e per le strategie messe in campo dalle Istituzioni per accompagnare il nostro Paese verso una mobilità più sostenibile, smart e sicura. Risponde a questi obiettivi il progetto di rinnovo della governance di ANIASA, l’Associazione che all’interno di Confindustria rappresenta il settore dei servizi di mobilità, che ha portato al cambio dell’acronimo, ufficializzato oggi: da Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici ad Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio, della Sharing mobility e dell’Automotive digital.

Continua a leggere

ANIASA fa il punto della mobilità

Tempo di lettura 2 minuti

ASCOLTAMI

Dall’analisi effettuata da Bain & Company per conto di Aniasa, gli italiani sono tornati a muoversi come nel periodo pre-COVID. L’auto resta il mezzo preferito per gli spostamenti (2 su 3 la usano abitualmente), mentre i trasporti pubblici faticano ad essere competitivi. Il maggiore utilizzo di auto non si sta traducendo in maggiori vendite, anzi la campagna contro le alimentazioni diesel e benzina ha penalizzato il mercato e l’elettrico oggi viene acquistato quasi esclusivamente nelle metropoli del Centro-Nord Italia e dalle flotte aziendali. Con il graduale ritorno al lavoro in presenza, le forme alternative di mobilità (monopattini ed e-bike, su tutte) risultano meno utilizzate rispetto alle aspettative.

Continua a leggere

ARVAL MOBILITY OBSERVATORY

Tempo di lettura 3 minuti

L’ultima edizione del Barometro delle Flotte Aziendali di Arval, l’indagine annuale che monitora e anticipa le tendenze del mondo della mobilità professionale in Italia e in Europa, evidenzia che, nonostante la pandemia, i fleet manager si dichiarano ottimisti verso il futuro, tanto che il 35% di loro si aspetta una crescita della flotta nei prossimi tre anni. Oltre alle prospettive di crescita aziendale e allo sviluppo di nuove attività, motivazione indicata dal 59% delle aziende italiane, è la sicurezza dei driver e quindi le iniziative legate al welfare aziendale a essere in vetta delle priorità dei fleet manager: il 27% prevede di fornire ai propri dipendenti un mezzo sicuro di spostamento a causa del Covid-19, il 20% intende disporre di veicoli in sharing destinati agli employee e il 18% prevede di proporre veicoli anche ai dipendenti non assegnatari di auto aziendale.

Continua a leggere

Accordo AUDI e Confindustria

Tempo di lettura 2 minuti

Rinnovata la pluriannale parnership tra Audi Italia e Confindustria Servizi che prevede la creazione di servizi e soluzioni commerciali in esclusiva che vanno incontro alle specifiche esigenze di gestione della mobilità d’impresa, comprendendo anche l’area del Service. Con questo accordo tutti i consociati avranno a disposizione un numero verde e una e-mail dedicata per rispondere alle esigenze commerciali e di mobilità.

Continua a leggere

Noleggio a lungo termine o abbonamento

Tempo di lettura 2 minuti

Pare proprio che la frontiera futura del commercio di veicoli si stia spostando dal leasiong, al noleggio a lungo termine, all’abbonamento. Non è una novità assoluta l’abbonamento, pago un canone mensile fisso per l’utilizzo di un veicolo che posso cambiare secondo le necessità del momento e dopo due anni scegliere quello che mi è più congeniale per il lavoro o la famiglia. Negli Stati Uniti la soluzione sembrava l’ideale per chi non volesse una vettura di proprietà sul tipo degli smartphone più costosi: canone fisso compreso il costo del cellulare diluito in due anni con possibilità di avere sempre l’ultima versione dell’apparecchio.

Continua a leggere

Arval, piano strategico 2020-2025

Tempo di lettura 4 minuti

Arval ha presentato alla stampa specializzata di settore a Palazzo Parigi – Milano, il piano di sviluppo per i prossimi cinque anni orientato al “Green”. Il Presidente  e CEO  Alain Van Groenendael, in collegamento virtuale da Parigi, coadiuvato dal management dell’azienda e dal Direttore Generale Arval Italia, Stefan Majtàn, hanno presentato quella che sarà l’evoluzione del modello di business, da società di noleggio a lungo termine a leader nelle soluzioni di mobilità sostenibile, che comprendono anche i servizi legati all’auto, mediante quattro offerte innovative dedicate a tutte le tipologie di consumatori, quindi non solo alle aziende, ma anche ai loro collaboratori, ai privati e ai partner. Uno degli obiettivi di Arval per il 2025 è di raggiungere i 2 milioni di veicoli noleggiati, inclusi 500mila veicoli elettrificati.

Continua a leggere